Esercizi di stretching: sequenza di esercizi per tendini d'achille e polpacci

Per quanto riguarda la prevenzione degli infortuni muscolari, tendinei ed articolari, è necessario che gli esercizi di stretching siano preceduti nell'ordine da
 
1) semplici movimenti di circonduzione e rotazione delle principali articolazioni, per favorirne la lubrificazione da parte del liquido sinoviale;
 
2) eseguire qualche minuto di attività aerobica per aumentare il riscaldamento muscolare di qualche grado.
 
Esistono vari metodi per effettuare lo stretching noi consigliamo di utilizzare quello "statico" che si esegue assumendo lentamente la posizione suggerita nelle varie figure, percependo un senso di stiramento costante (mai di dolore), e mantenendola per 15-20 secondi.